Quali Sono i Migliori Lavapavimenti per Casa

I lavapavimenti sono elettrodomestici piuttosto utili per la pulizia della casa, aiutando a igienizzare i pavimenti. La nostra redazione ha selezionato i migliori lavapavimenti sul mercato per capacità igienizzante, velocità e accessori in dotazione. Leggi la recensione per conoscere le nostre opinioni su caratteristiche, prezzi e offerte dei migliori elettrodomestici lavapavimenti in commercio.

Hoover Floormate Plus FL700
Si tratta di un elettrodomestico che, come il precedente, svolge tre funzioni in una in quanto aspira, lava e asciuga. E’ dotato di due ruote gommate che ne agevolano i movimenti e di ben sei spazzole rotanti che garantiscono una perfetta pulizia delle superfici. Anche Floormate Plus FL700 ha due serbatoi separati, uno per l’acqua pulita e l’altro per la raccolta dell’acqua sporca durante il suo utilizzo. Le spazzole, invece, sono realizzate secondo la particolare tecnologia del soft touch che permette di sfregare i pavimenti senza, tuttavia, danneggiare le superfici sulle quali viene fatto scivolare il lavapavimenti. Proprio per questa sua caratteristica, l’elettrodomestico della Hoover viene considerato l’ideale sia per i pavimenti duri che per quelli lisci.
Dal punto di vista del design, il lavapavimenti della Hoover è realizzato in materiali resistenti, con la particolarità di avere un manico pieghevole che ne permette una più facile sistemazione quando non viene utilizzato, anche in spazi più ristretti. Al contrario, il corpo tozzo è un po’ ingombrante e non facilita i movimenti, ma le due ruote gommate ne agevolano gli spostamenti, rendendoli anche particolarmente silenziosi.
Delle tre funzioni previste, quella sulla quale l’elettrodomestico della Hoover si mostra più carente è sicuramente l’aspirazione. Infatti, non è dotato di particolari tecnologie e sfrutta un unico filtro per ripulire acqua e aria. Questo comporta non solo una notevole rumorosità ma anche una non perfetta capacità di aspirazione di elementi più pesanti (funziona benissimo, però, con polvere e peli). Il suo massimo, però, lo esprime nel lavaggio. Non solo le spazzole lucidano benissimo il pavimento ma un pratico e comodo dispenser permette di utilizzare la giusta quantità di detersivo per igienizzare. Di medio livello la funzione di asciugatura che, però, per raggiungere dei risultati ottimali prevede necessariamente il passaggio più frequente dell’elettrodomestico sulla stessa superficie.
Il cavo del lavapavimenti Hoover è lungo 8 metri, una dimensione ideale per raggiungere anche angoli più lontani. Il serbatoio per l’acqua pulita, invece, ha una capienza di circa 600 millimetri che permette di pulire una superficie di 50 mq. Inoltre, il lavapiatti della Hoover può essere utilizzato anche per pulire i tappeti, funzione questa che non è presente in tutte le tipologie di lavapavimenti. Infine, questo lavapavimenti può essere facilmente pulito in quanto sia il filtro che le spazzole basta sciacquarle sotto l’acqua corrente fredda e assicurarsi di asciugarle bene prima del loro nuovo utilizzo. Spazzole e filtro si staccano con facilità e altrettanto semplicemente possono essere rimontate.
Floormate Plus FL700 della Hoover è considerato un prodotto dall’ottimo rapporto qualità/prezzo e viene consigliato soprattutto a quanti cercano un elettrodomestico in grado di pulire il grosso dello sporco pur mantenendo i consumi bassi.

Vax 6131
Il modello di lavapavimenti Vax 6131 si distingue dai prodotti concorrenti non tanto per le funzioni – infatti aspira, lava e asciuga come tutti quanti gli altri – quanto piuttosto per i numerosi accessori che vengono venduti direttamente insieme all’elettrodomestico. Inoltre, il serbatoio di questo modello è particolarmente capiente rispetto a quelli degli altri prodotti attualmente sul mercato.
Il lavapavimenti, come si è detto, viene venduto insieme a molti accessori che permettono di utilizzarlo anche su superfici differenti come tappeti, moquette, interni di auto, etc. Proprio per utilizzarlo con funzioni leggermente diverse rispetto al solito uso, la casa madre vende questo modello insieme ad un flacone di detergente specifico, che è anche antiallergico, e due sacchetti di carta per impiegarlo nella funzione di aspirapolvere per interni. Per quanto riguarda le funzioni classiche, invece, il Vax 6131 presenta due serbatoi molto capienti dei quali l’uno è per l’acqua pulita e l’altro per l’acqua sporca.
Il design è estremamente legato ad un’immagine abbastanza industriale. Si presenta come un bidone arancione, dal corpo tozzo e pesante, con inserti neri. Potrebbe essere abbastanza difficile da spostare se non fosse dotato di cinque ruote multi-direzionali per agevolarne i movimenti. Tutte queste caratteristiche fanno di Vax 6131 un lavapavimenti più adatto a superfici grandi che a spazi piccoli come può essere un appartamento, dove ci sono molti ingombri e continui ostacoli. Inoltre, questo lavapavimenti ha il tubo flessibile che può essere smontato permettendo, così, di occupare meno spazio e di essere più facilmente riposto.
Poiché è usato soprattutto in ambienti pubblici e industriali, il suo meccanismo di aspirazione è dotato di cinque diversi livelli di filtraggio che assicurano una perfetta pulizia dell’aria con la separazione della polvere e delle fibre. Il sacchetto di aspirazione ha una capacità di sette litri, decisamente over size rispetto agli altri lavapavimenti da appartamento in vendita attualmente.
Nel lavaggio, però, questo modello esprime il meglio di se stesso in quanto sfrutta una tecnologia che si chiama fibre flow e permette di agire direttamente sulla macchia di sporco iniettando nelle fibre acqua e detergente. Per questo motivo, si mostra particolarmente adatto per pulire moquette e tappeti ma anche tappezzerie di interni. Tanti vantaggi e una sola, piccola, nota negativa. Il modello Vax 6131, infatti, è particolarmente rumoroso durante il suo utilizzo e per questo non si adatta particolarmente agli ambienti più piccoli. Buono il rapporto qualità prezzo che diventa ancora più convenienti se si considerano tutti gli accessori aggiuntivi che vengono venduti insieme all’elettrodomestico.

Philips FC7080/01 Aqua Trio Pro
Questo lavapavimenti è particolarmente indicato per i pavimenti duri, come gres, parquet o marmo ma va bene anche sulle mattonelle di porcellana. E’ particolarmente conveniente in quanto in un solo apparecchio sono concentrate tre funzioni: il lavapavimenti della Philips, infatti, lava, asciuga e aspira, separando anche l’acqua sporca da quella pulita. L’elettrodomestico è dotato di due serbatoi (uno per l’acqua pulita e uno per quella sporca) e di due spazzole che ruotano a forte velocità in senso opposto (6700 giri al minuto) così da sfregare l’eventuale patina superficiale di sporco che si deposita sui pavimenti. Inoltre, è dotato di un vassoio di piccole dimensioni che deve essere utilizzato per la pulizia delle spazzole.
Il lavapavimenti aspira lo sporco, lava i pavimenti e li asciuga grazie all’azione delle due spazzole rotanti. Lo sporco aspirato, poi, viene separato nei due serbatoi in modo tale da igienizzare completamente le superfici. Inoltre, le spazzole hanno una particolare funzione autopulente, così da evitare continui cambi di acqua.
Dal punto di vista dei materiali, Philips FC7080/01 Aqua Trio Pro è realizzato in plastica leggera che, pur essendo particolarmente resistente, tuttavia non risulta pesante nel suo utilizzo. Funziona sia con acqua calda che fredda e, nonostante permetta ovviamente l’inserimento anche di detergente, tuttavia ottiene ottimi risultati anche solo con l’acqua e in questo modo è anche meno inquinante. Il suo design permette di maneggiare Aqua Trio Pro facilmente, anche grazie all’impugnatura ergonomica, mentre i due serbatoi hanno una capacità di circa 700 millilitri l’uno, ossia la quantità sufficiente per poter pulire ed igienizzare un appartamento di circa 60 mq senza necessità di ricambio dell’acqua. Il funzionamento di questo lavapavimenti viene regolato da un display a led che avvisa, mediante spie di diverso colore, lo stato dell’elettrodomestico: il colore verde vuol dire che il lavapavimenti può essere immediatamente utilizzato, il blu indica la necessità di ricaricare i serbatoi, il rosso richiama l’attenzione su qualche problematica dell’elettrodomestico. Infine, il lavapiatti è dotato di presa di corrente che ha un raggio d’azione di circa 8 metri e mezzo, la lunghezza sufficiente per pulire ogni angolo del proprio appartamento, se di medie dimensioni.
L’unico punto che può essere considerato negativo è quello della mancanza di un interruttore fisso. L’elettrodomestico, infatti, presenta un solo pulsante che deve essere costantemente azionato per tenere in funzionamento il lavapavimenti. Nel suo complesso, Philips FC7080/01 Aqua Trio Pro può essere considerato uno dei migliori elettrodomestici del genere attualmente in commercio.

Tron Biotron CC
Tron Biotron CC è un prodotto professionale, consigliato soprattutto per grandi superfici industriali e ambienti dedicati alla produzione alimentare in quanto assicura un ottimo livello di pulizia e di igienizzazione. Proprio a questo scopo, l’elettrodomestico è stato sottoposto, superandoli, a tutti i più rigidi controlli HACCP, ottenendo il bollino di qualità.
Il modello di lavapiatti viene venduto insieme ad un grande numero di accessori che permettono il suo utilizzo anche in altre situazioni, come la pulizia dei tappeti, degli interni di auto e delle moquette, che sono generalmente le superfici più ostiche. Fra gli accessori più apprezzati ci sono la lancia completa, le spazzole aggiuntive, la bocchetta adatta ai tessuti, due tubi usati come prolunga e il tergivetro che ha le stesse caratteristiche delle spazzole da auto e viene impiegato principalmente per la pulizia dei vetri in quanto non lascia alcun tipo di alone.
Il lavapavimenti viene realizzato con materiali tecnologici, particolarmente resistenti ma al tempo stesso leggeri, in modo tale da riuscire a spostarlo senza troppe difficoltà. Inoltre, le quattro ruote sottostanti, che sono multi-direzionali, aiutano ancora di più i movimenti dell’elettrodomestico. Le sue dimensioni lo rendono piuttosto ingombrante ma, considerando che è un modello pensato prevalentemente per un uso industriale, si capisce la scelta di questo particolare design.
Le sue principali funzioni sono l’aspirazione, il lavaggio e l’asciugatura. Per quanto riguarda l’aspirazione, è dotato di un motore di 1300 watt che gli permettono di aspirare senza difficoltà polvere, peli ma anche liquidi. La produzione di vapore a 150° per l’igienizzazione è assicurata da una caldaia che ha una capienza di circa 1,5 litri: è proprio lei la principale fautrice di questo getto continuo che permette di pulire, igienizzare e asciugare qualsiasi tipo di superficie, di qualsiasi materiale.
La particolarità di Tron Biotron CC è data dal fatto che, montando alcuni degli accessori dati in dotazione nella confezione originaria, è possibile anche lavare in profondità anche vetri e vetrine, un aiuto non indifferente per i titolari di negozi come pasticcerie o altri tipi di negozi: si risparmia tempo e fatica e si pulisce solo con la forza del vapore, senza l’utilizzo di detergenti chimici che possono essere nocivi per la salute.
Questo modello di lavapavimenti è il prodotto ideale per chi voglia acquistare un solo elettrodomestico multi-funzionale da utilizzare sia a casa che sul lavoro, nella piena sicurezza di rispettare le principali norme igienico sanitarie. Inoltre, è l’unico attualmente in commercio ad avere la certificazione HACCP ed è quindi il prodotto maggiormente scelto dalle attività alimentari. Questo suo bollino di qualità giustificano anche il prezzo di vendita un po’ più alto rispetto a tutti gli altri prodotti sul mercato.

Philips FC6402/01 Power Pro AquaUn altro modello di lavapavimenti molto apprezzato dai consumatori è quello della Philips, FC6402/01 Power Pro Aqua. Si tratta di un modello particolarmente maneggevole in quanto è senza fili e può essere utilizzato nelle sue tre funzioni classiche oppure solo come aspirapolvere, limitandosi a staccare i serbatoi. Come tutti gli altri modelli della stessa casa di produzione, anche questo non presenta accessori particolari. Tuttavia, si tratta di un ottimo prodotto che ha tante funzioni diverse che permettono di offrire ottime prestazioni.
Il modello Philips FC6402/01 Power Pro Aqua è realizzato in plastica, senza altri materiali. Tuttavia, è un prodotto molto resistente e la sua semplicità di struttura permette di pulirlo facilmente, altro punto a suo favore. E’ dotato di due serbatoi, uno per l’acqua pulita e l’altro per raccogliere la polvere e i detriti, che possono essere staccati con facilità permettendo anche l’utilizzo come semplice aspirapolvere.
Il design è uno dei punti forti di questo elettrodomestico. Infatti, è leggero, maneggevole e compatto. Inoltre, ha un’impugnatura ergonomica e i tasti di regolazione che si trovano ad altezza pollice, così da facilitarne l’utilizzo. I serbatoi sono agganciati al corpo del lavapavimenti grazie ad una serie di magneti che permettono di tenerli ben saldi durante l’utilizzo ma, al tempo stesso, consentono anche di riporli facilmente quando non servono. La bombatura anteriore non permette di inserire facilmente il lavapavimenti negli ambienti più bassi e stretti ma questa carenza viene sopperita dalla potenza di aspirazione che risolve la problematica.
Questo modello della Philips è ideale per case di piccole e medie dimensioni in quanto ha un serbatoio da 200 millilitri che consente la pulizia di una superficie di circa 30/40 metri quadrati. Inoltre, essendo wireless ha un’autonomia di 40 minuti, il tempo sufficiente per pulire un appartamento piccole: trascorso questo lasso di tempo, il lavapavimenti deve essere messo in carica e raggiunge la piena efficienza in poco più di cinque ore.
Il modello Power Pro Aqua ha due funzioni, quella dell’aspirazione e quella del lavaggio: entrambe garantiscono prestazioni molto efficaci. In particolare, l’aspirazione si basa sulla tecnologia power cyclone 4 che permette di aspirare polvere e sporcizia e depurare l’aria che emette tramite dei potenti filtri di tecnologia tedesca. Questi filtri presentano tre strati e permettono di separare anche nano particelle così piccole da essere ignorate da qualsiasi altro aspirapolvere oppure lavapavimenti. Inoltre, i filtri si possono lavare in modo veloce semplicemente sciacquandoli con l’acqua corrente, preferibilmente fredda. E’ necessario, però, procedere ad un’asciugatura molto accurata prima di rimettere in moto il lavapavimenti. L’unico difetto di Power Pro Aqua è che questo modello deve usare esclusivamente acqua distillata in quanto non presenta alcun sistema di decalcificazione.

Clatronic DR 3431
L’ultimo modello di cui parliamo è il Clatronic DR 3431. Si tratta di un elettrodomestico che garantisce buone prestazioni ma, al tempo stesso, è abbastanza economico. Il meccanismo di funzionamento è abbastanza semplice in quanto viene sfruttata la potenza del vapore per pulire e igienizzare, si tratta infatti di una scopa a vapore, elettrodomestico il cui funzionamento è spiegato nel dettaglio in questa guida di Luca Sala su Scopeavapore.com. Può essere tranquillamente utilizzato sia per i pavimenti che per superfici diverse come tappeti e interni di auto.
Il modello è dotato di un serbatoio che ha una buona capacità in quanto contiene circa 500 millilitri di acqua. Questa quantità permette di poter lavare per circa 40 minuti di seguito senza necessità di cambiare l’acqua. La temperatura dell’acqua, con la relativa produzione di vapore, si raggiunge dopo appena 30 secondi dalla sua accensione: questo permette di utilizzarlo con facilità ogni volta che si desidera.
Il cavo di alimentazione ha una lunghezza di 5 metri che permette di spostarlo con una certa facilità. Inoltre, può essere conservato senza sforzo in quanto presenta molte parti pieghevoli che ne dimezzano l’ingombro. E’ anche poco inquinante in quanto per pulire e igienizzare utilizza solo la forza del vapore che produce, senza ulteriore impiego di detergenti chimici che sono notoriamente inquinanti. Si presenta come un prodotto che si maneggia facilmente in quanto ha anche l’impugnatura ergonomica che ha i tasti all’altezza delle dita così da agevolarne l’utilizzo. E’ leggero poiché è di plastica ma al tempo stesso è molto resistente in quanto viene realizzato per durare nel tempo.
Clatronic DR 3431 è un modello che si adatta facilmente a tutti i tipi di superficie, sia dure che lucide. Inoltre, viene venduto insieme ad un insieme molto fornito di accessori che permettono il suo utilizzo in tanti modi diversi: ad esempio, nella confezione è compreso il beccuccio lungo con il tubo snodabile che permette di aspirare lo sporco anche negli angoli più difficili. Ci sono anche due panni in microfibra nella confezione originale che servono a pulire superfici più delicate come parquet oppure gres porcellanato.
Questo modello è sicuramente adatto a chi non ha intenzione di spendere una fortuna per un modello particolarmente accessoriato e dalle prestazioni professionali, tuttavia è in cerca di un prodotto che possa effettuare in maniera egregia le funzioni per le quali è stato creato. Inoltre, il suo costo contenuto lo rende il prodotto ideale per chi voglia tenere pulito il proprio appartamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *