Come Stirare con una Pressa da Stiro

Molti capi d’abbigliamento richiedono attenzione per eliminare le pieghe durante la fase di stiratura. Invece di correre in lavanderia con tutta la biancheria, la pressa a vapore può rappresentare una soluzione per fare il lavoro a casa.

Semplice da usare come un ferro da stiro, ma con una maggiore potenza di emissione di vapore, la pressa potrebbe farti risparmiare tempo e denaro nel lungo termine.
Sul mercato esistono diversi modelli, più o meno professionali, che possono essere scelti facendo riferimento a questo sito sulla stiratrice a pressa. In questa guida spieghiamo invece come utilizzare questi dispositivi.

Per iniziare, riempi il serbatoio dell’acqua della pressa a vapore e scegli l’impostazione della temperatura adatta per i panni da stirare. Accendi la pressa e lasciala riscaldare per un minuto.

Posiziona il capo sulla base della pressa e premi con il coperchio per eliminare le pieghe.
Se il capo da stirare è molto grande, procedi per sezioni. Pressando una parte alla volta, in modo da eliminare tutte le pieghe presenti sulla superficie.

Una volta terminato di premere l’intera superficie del capo e avere eliminato le pieghe precedentemente esistenti, spegni la pressa a vapore e lasciarla raffreddare per circa un minuto prima di riporla.

Come abbiamo visto, l’utilizzo di una pressa a vapore è molto semplice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *