Come Pulire Occhiali da Cucina

Senza occhiali non puoi vivere…non vedi veramente nulla e rischieresti di scambiare lucciole per lanterne… quindi, non puoi permetterti di uscire senza, ma nemmeno di avere occhiali sporchi, che riducono drasticamente il tuo campo visivo. Certo che, tenere occhiali puliti pare quasi una missione impossibile…invece no!

Ti sei proprio stancato e stai seriamente pensando di abbandonare gli occhiali in favore delle lenti a contatto: ma in fondo, un po’ ti dispiace, proprio perché, gli occhiali ti conferiscono quell’aria intellettuale, che va anche tanto di moda quest’anno… Niente paura: non dovrai più rinunciare agli occhiali perché ti basterà dedicare loro due minuti, tutte le sere, per averli sempre puliti e presentabili. La prima cosa da fare è munirsi di acqua tiepida e sapone per piatti (sgrassante).

Ora, fai scendere una goccia di sapone sopra ogni lente: aiutandoti con le dita, passa il sapone su tutta la lente, avendo cura di coprire tutta la superficie della lente stessa… continua come se dovessi massaggiare la lente, con movimenti circolari e delicati, al fine di rimuovere tutto lo sporco presente. Passa anche sulla montatura, specie nella parte che sta tra i dua occhi, sempre a contatto con sebo e pelle.

Dopo avere insaponato bene, passa gli occhiali sotto acqua tiepida: il calore dell’acqua aiuta a rimuovere al meglio il grasso e lo sporco presenti sulla superficie, ma l’acqua troppo calda potrebbe danneggiare la superficie delle lenti. Usa, perciò, sempre dell’acqua tiepida. Ripeti l’operazione tutte le sere, o a sere alterne per avere occhiali sempre puliti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *